Guadagnare

Piramide di Link

Pubblicato il

vv

Google è un Algoritmo di posizionamento per tutti i Siti che sono “naturalmente” conosciti, vale a dire che Google premia sopratutto i Link genuini, non quelli derivanti dai scambi link o dai Link a pagamento. Questo significa e si potrebbe riassumere in maniera semplicistica, che se vuoi aumentare il tuo Ranking su Google in 6 Parole (”Devi ottenere un Sacco di Link”) è necessario assicurarsi che la tua struttura di Link del tuo Sito sia il più possibile “naturale” e non artificiosa (o almeno deve esserlo agli occhi di Google).
Per fare questo devi costruire quello che alcuni chiamano una “Piramide di Link” sul tuo Sito. Questa Piramide è una struttura con 3 Livelli di Link:

Link di base
Link medi
Link di Alta Qualità

Ora, prima di andare nella profondità della Piramide, permettimi di illustrarti quello che Google cerca in tutti i Link che puntano al tuo Sito. Più i tuoi Link possiedono queste Qualità, più Google ti assegna maggior valore e ti fa posizionare in alto nelle sue ricerche.
Diversità Geografiche. Se tutti i Link di altri Siti che puntano verso il tuo hanno i Server in provincia di Milano, Google lo vedrà come una cosa sospetta. E’ facile individuare l’esatta posizione geografica di ciascun Sito Internet, e questi Dati Google li inserisce nel proprio algoritmo. Quindi se desideri ottenere Link da Siti esterni cerca di ottenerli sparsi per la Rete, per quanto ti è possibile.
Testo dei Link differenti. Se ogni singolo Link verso il tuo Sito ha lo stesso Testo, Google tende a svalutarne l’importanza e il Ranking del tuo Sito. Se non sei sicuro di cosa intendo io per “Testo del Link”, sappi che voglio dire la scritta (di solito) di colore blu che sottolinea le parole di un Link (ad esempio, in questo Link: Il mio Blog, il testo del Link è: “Il mio Blog”).
Costante Crescita. Se il tuo nuovo Sito va dai zero collegamenti ai 2.000 in una settimana, Google non posizionerà bene il tuo Sito. Forse potrà risultare nelle prime posizioni per qualche giorno, ma poi ricadrà in classifica. Questo perché Google vede il tuo improvviso aumento di Link come un breve momento di popolarità, ma una volta che questa passa, passerà anche il tuo alto piazzamento nella graduatoria delle ricerche. Devi invece lavorare per far crescere i tuoi Link in maniera magari più lenta ma costante, e in base a questa crescita, il tuo Sito si stabilizzerà in maniera più forte nelle più alte posizioni.
Ok, ora che conosciamo gli attributi che dovrebbero possibilmente avere i Link al nostro Sito, parliamo invece in questo Articolo Tutorial, dei tre Livelli di Link della tua Piramide.

LINK DI BASE

Alla base della tua Piramide ci sono i tuoi normali Collegamenti al tuo Sito. Come nel caso di una vera e propria Piramide, la base è la parte più grande di questa struttura virtuale. Hai quindi bisogno di un gran numero di collegamenti rispetto a tutto il resto.
I Link di base, in mancanza di parole migliori, sono quei Link di qualità inferiore. Link provenienti ad esempio dai Siti di Article Marketing, Social Media, dai Blog, dai tuoi Commenti in altri Blog, dalle Sezioni “Link” di altri Siti ecc…
E’ importante avere questo tipo di Link, in quanto l’Algoritmo di Google li classificherà come Link “naturali”. Dopo tutto, come si può pretendere che un Sito abbia alcuni Link di alta qualità se prima non riceve un GRAN Numero di Link normali dai Siti “minori”? Quindi assicurati che la tua Piramide di Link abbia una solida base composta da questo tipo di Link.

LINK MEDI

Il prossimo Livello della nostra Piramide sono i tuoi Link di grado leggermente superiore a quelli base. Questi in pratica sono quei Link proveniente da Siti che hanno più autorità rispetto a quelli menzionati in precedenza, ma che ancora non sono al TOP. Di solito i Siti che raccolgono e diffondono Comunicati Stampa spesso rientrano in questa Categoria, così come i Collegamenti provenienti dai MiniSiti e Lettere di Vendita.
I Siti di Livello Medio di solito hanno anche una buone dose di Link verso di loro, e in questo modo Google vedere questi Link di valore più elevato rispetto ad un Link normale. Naturalmente questo significa che non hai bisogno di molti Link da questo tipo di Siti, come per i Link normali.
Nè dovresti avere più Link da questo tipo di Siti rispetto ai Collegamenti base. Ricorda, devi cercare di essere “naturale” agli occhi di Google.

LINK DI ALTA QUALITÀ

Lo ripeto ancora una volta, proprio per sottolineare questo aspetto, è importante che la tua Piramide di Collegamenti risulti naturale a Google. Questo significa avere un gran numero di Collegamenti base, un minor numero di Collegamenti Medi e qualche Link di Alta Qualità.
Naturalmente, alcuni dei tuoi Link potrebbero trovarsi “tra le linee” di questi tre diversi Livelli. Forse ci sono alcuni Link “non proprio di base”, ma che in realtà non si possono considerare nemmeno “medio-grandi” ecc. Proprio così, spesso ti sarà difficile classificare un Link all’interno di questi livelli, ma questo è “naturale” e potrà solo aiutare i tuoi sforzi di scalare le classifiche di Google.
I migliori posizionamenti di solito contengono tutti e tre questi livelli di Link allo stesso tempo. Certo, anche io di solito ho più collegamenti base (di solito provenienti dai miei Affiliati), rispetto a quelli medi (che ottengo di solito grazie ad Articoli, Recensioni e Comunicati Stampa) e pochi collegamenti di qualità (grazie ai grandi Forum e Siti popolari nella mia Nicchia). Questo è il modello “naturale” di crescita di un Sito, ed è questo tipo di crescita che piace vedere a Google.
Cerca quindi di lavorare in questa direzione per posizionare il tuo Sito, ma allo stesso tempo cerca anche di avere un pò di pazienza: di solito potrebbero passare anche dai due ai tre mesi per un Sito nuovo, prima di vedere qualche miglioramento nelle classifiche di Google. Tuttavia se il tuo Sito ha già una serie i Link di base, concentrati sugli altri due Livelli e potresti vedere i primi risultati già in tempi brevi.